Chianti Classico Riserva DOCG

Solo le migliori uve di Chianti Classico con un buon corpo e un’alta gradazione alcolica sono prodotte in riserva. Dopo l’invecchiamento in botti di rovere e bottiglie, il prodotto è rosso rubino nel colore con tonalità granata, profumo intenso persistente e sapore secco e vellutato.

Stappare la bottiglie un’ora prima di servire il vino per far decantare.

Ideale con carni grigliate, arrosti e formaggi forti.

Per essere definito Riserva, il Chianti Classico deve invecchiare almeno due anni nelle botti e tre mesi nelle bottiglie.

Temperatura di servizio: 18°-20°C